Created with flickr badge.

sabato 24 agosto 2013

Coppa Italia: FC Francavilla - Asd Nardò 0-1

FRANCAVILLA (4-3-3): Ziembasky, Russillo, Di Giorgio, Ferrara, Nicolao, Pioggia, Sekkoum (66' Donnadio), Masullo, Di Nella (63' Foscolo), Pisani (60' Cristoforo), Sperandeo. In panchina: Annunziata, Marziale, Ferraiuolo, Tuzio, Caldararo, Propato. All. Lazic

NARDO' (4-3-3): Pentimone, Fumarola, Chiarelli, Zaminga, Calabuig, Taurino (76' Antico), Balzano (46' Marra), Cammarota, Arcamone (60' Volpicelli), Corvino, Orlando. In panchina: Passaseo, Giannuzzi, Gigante, Rescio, Mariano, Renna. All. Sgobba in panchina Serio
Rete: Corvino al 65'
Arbitro: Ilario Guida di Salerno. Assistenti Cataldi e Salerno.

lunedì 19 agosto 2013

Coppa Italia: Nardò - Grottaglie 3-2


NARDÓ: Pentimone, Fumarola, Chiarelli (32'st Giannuzzi), Zaminga, Calabuig, Taurino, Balzano, Rescio (23''st Marra), Arcamone (13'st Volpicelli), Corvino, Orlando. A disposizione: Renna, Saracino, Gigante, Antico, Mariano. Allenatore: Sgobba.
GROTTAGLIE: Sergi, Quaranta (1'st Carruezzo), Pisano, Collocolo, Carluucci, Danese, Presicci, Sanna, Formuso L. (42'st Pisani), Battista (6'st Sergio), Colucci. A disposizione: Marinò, Maiorino, Merico, Collocola, Formuso R. Allenatore: Bosco.

ARBITRO: sig. Gironda Velardi di Bari.
NOTE- Al 27'st Sergi (GRO) devia un rigore a Corvino (NAR). Espulsi: 26'st Carruezzo (GRO), 42'st Sanna (GRO). Ammoniti: Zaminga (NAR), Carlucci (GRO), Collocolo (GRO).Recupero: 3'pt, 4'st.



Vittoria come da pronostico ma sofferta più del previsto. C'è voluto un Corvino formato top player per scardinare la munitissima difesa grottagliese e per compensare gli erroracci della difesa neretina.

Abbiamo visto finalmente un Nardò padrone del gioco e propositivo ma appena i Granata perdevano palla in fase d'attacco o d'impostazione sono stati dolori.

giovedì 15 agosto 2013

Coppa Italia: Nardò - Grottaglie

Domenica 18 agosto h.18 - Stadio Comunale "Giovanni Paolo II" - Nardò

Il rinnovato Nardò di Sgobba affronta il ripescato Grottaglie di Mister Bosco. Neretini reduci da un probante ritiro in Calabria mentre i tarantini cercano di assemblare una squadra di base nell'attesa di un riassetto societario.
Secondo le (positive) indicazioni avute dalla tre amichevoli, Vito Sgobba dovrebbe mandare in campo il seguente 4-3-3: Pentimone, Fumarola, Keita, Taurino, Calabuig, Zaminga, Perlangeli, Orlando, Rescio, Arcamone, Corvino.
A disp.: Passaseo, Mariano, Chiarelli, Antico, Saracino, Balzano, Papa, Volpicelli